Ciao amici viaggiatori, volevo scrivere qualche riga e condividere qualche foto su Tel Aviv e Jerusalemme, di quanto visto con Elisabetta (una mia amica).
Intanto ci tengo a precisare che non abbiamo fatto chissà quale vita mondana, ma comunque siamo sempre uscite a cena fuori e a bere qualcosa. Tel Aviv è un posto sicuro anche per due donne sole. Noi eravamo a Jaffa di base e se dovessi tornare, tornerei sempre lì.

Pernottamento a Jaffa

Abbiamo pernottato in una casetta in bassa Jaffa. Un modestissimo appartamento, pulito, semplice e con un un cortiletto interno fornito di sedie e tavolini. La signora è stata molto gentile e ci ha accolte con il suo inglese un po’ basic e della frutta squisita. Prenotando per tempo si paga davvero poco, la posizione in più è buonissima: infatti dista 1.5 km dal lungomare e un po’ meno dai locali e ristoranti non che dal mercato di Jaffa. Ecco l’indirizzo: Mermaid Apartments Jaffa 8 Ibn Sina Street, Tel Aviv, 778567, Israele.

Se invece si ha un budget un po’ più alto consiglio Market House Hotel sempre a Jaffa, con pasticceria ottima (milky bakery all’interno) in piena zona locali e a poco lontano dal mare. Per cena ottimi i posto come ONZA e shaffa bar. Vicino c’è una meravigliosa birreria: beer bazaar (l’alcool come in ogni paese musulmano si trova ovunque ma costa abbastanza caro, la birra artigianale è ottima ma costa sui 8-10 € per una pinta).

Old town Jaffa è la destinazione all’interno di Tel Aviv dove consiglio di soggiornare, è sicura, vicino al mare e anche piena di locali, così alla sera non ti devi ”sbattere” per spostarti con il taxi (comunque non economici). Tel Aviv è molto grande soprattutto lanuova zona business (anche molto trafficata).

Come arrivare a Tel Aviv

Dall’aeroporto a Tel Aviv si può prendere il treno, comodo e pulito, si arriva poi in una stazione da cui conviene prendere un taxi per arrivare a Jaffa, non si spende troppo con questo mix! Lo stesso treno ti serve anche se vai vai a Gerusalemme in alternativa al bus ( noi abbiamo preso il bus, da Tel Aviv centro).

Dove mangiare a Tel aviv

Una passeggiata dall’appartamento alla spiaggia

Suggerisco un bel posto anche qui: andate sul lungomare e spiaggia di Charlies clore beach (bello il bar sul mare Marta Ray, anche solo per un aperitivo al tramonto). Da lì a piedi fino a Neve Tzedek e poi a Fiorentine. Murales e barettini artistici. Ritorno a Jaffa (Giaffa) zona Onza restaurant (c’e ne sono davvero tanti di posti da scegliere).

Se avete modo di passare dal porto vecchio di Jaffa, merita una visita, anche al mattino per la colazione. Ricordo bene una caffetteria modesta, tipo chioschetto proprio sul porto. Quando ci siamo stati noi i magazzini erano in ristrutturazione, quindi ora ci saranno altri ristoranti e bar nuovi.

Mappa Artigianale Tel Aviv

Una chicca vicino all’appartamento dove siamo state: c’è un fornaio di ”veri locals”. Da più di 100 anni è rimasto uguale!! Ho assaggiato una specie di piadina/focaccia al forno che è a dir poco favolosa e non costa nulla! Lo vedi nella prima mappa, dove ho scritto FORNO. Anche il Midron Jaffo park è un posto che, a mio parere, merita molto. Si trova sulla spiaggia vicino al forno descritto in precedenza, davvero bellissimo. Noi ci abbiamo passato quasi una giornata intera!

Gerusalemme

Gerusalemme è una gita di un giorno, se uno vuole può stare anche una notte e forse vale la pena per godersela anche fuori dal caos pazzesco del giorno. Sconsiglio il venerdì o la domenica perché a seconda delle religioni, è strapiena di persone che vanno in pellegrinaggio, fiumi di gente, quasi inquietante!

Consiglio Austrian Hospice, un posto speciale dentro le mura, ex ambasciata austriaca. Si può andare anche solo per vedere il panorama, basta salire fino al tetto (paghi qualcosa come 50 centesimi per entrarci).

Direi che le cose principali le ho scritte e spero vi possano essere di aiuto nel vostro viaggio! Ci troviamo prossimamente da qualche altra parte su Viaggi a Colazione!

Annalisa Brandolini
Annalisa Brandolini

“La libertà è quella medicina il cui effetto non svanisce”

Rispondi